Dove Siamo

Coredo è un pittoresco paesino che si affaccia da un verde altopiano panoramico della Val di Non e noi ci troviamo proprio qui.

Noto fin dai tempi della Belle Epoque, come testimoniano le ville in stile liberty di inizio Novecento, il paese di Coredo racchiude nel suo centro la piazza su cui si affaccia la Chiesa neo-gotica di Santa Croce.

Poco distante c’è Casa Marta che oggi ospita il Museo Etnografico della cultura contadina d’Anaunia e il Museo dei Costumi Popolari. Da non perdere anche Palazzo Nero, un’antica casa murata, dalla caratteristica facciata “a sperone”, edificata nel 1460, uno dei pochi esempi di edilizia pubblica del ‘400 ben conservati in Trentino.

Appena fuori dall’abitato si possono ammirare alcuni castelli, il Castello di Coredo e Castel Bragher. In località Palù si trova la Segheria Veneziana con il Museo del legno.

L’altopiano della Predaia è abbracciato da grandi foreste di conifere e offre splendide vedute sulle montagne circostanti, le Dolomiti di Brenta e il Gruppo Montuoso delle Maddalene.

Da Coredo partono tante facili escursioni, come la passeggiata tra i meleti in fiore, il suggestivo Viale dei sogni o la passeggiata ai laghetti di Coredo e Tavon, punto di partenza ideale per raggiungere l’antica segheria e il Santuario di San Romedio, un eremo abbarbicato alla roccia nel cuore della foresta.

A soli 30 minuti di macchina si trova uno dei laghi più belli del Trentino, il Lago di Tovel, a molti noto perché le sue acque fino agli anni ‘60 si tingevano di colore rosso nelle calde giornate d’estate, ma non solo per questo… Il Lago di Tovel è una perla del Parco Naturale Adamello Brenta, nelle cui acque si specchiano le Dolomiti. È senza dubbio una tappa obbligatoria per chi visita la Val di Non, un luogo davvero incantevole dove rilassarsi o da cui partire per splendide escursioni.

In tutta la Val di Non troverai sentieri panoramici, lezi in cui passeggiare (gli antichi canali irrigui) e alte vie delle malghe tutte da esplorare.

La Val di Non

Per te potrebbe essere un soggiorno tranquillo, a contatto con la natura, scandito solo da pace e ritmi lenti, perché sei venuto fin qui per rilassarti e rigenerarti.

Ma potrebbe anche essere una vacanza attiva, e la nostra dimora il punto di partenza ideale per dirigerti ogni giorno verso un posto meraviglioso, alla volta di malghe e panorami, alla scoperta di territori incontaminati, magari in sella ad una mountain bike, a un cavallo, o alla conquista di vette sempre più alte.

Oppure semplicemente, a te piace scoprire culture diverse, indossare i panni di chi in questa valle ci vive, capire come affronta la sua vita in un luogo completamente diverso dal tuo habitat quotidiano… Ottima idea la Val di Non, dove la storia, la conoscenza di luoghi, persone e tradizioni, si fondono in un magico tutt’uno.